loading
  • Elettrizzante e diversa: la nuova Opel Manta GSe ElektroMOD
  • Il meglio del meglio: emozioni top, emissioni zero
  • Alta tensione vintage: un’auto classica a trazione elettrica per un futuro digitale e sostenibile

 

Rüsselsheim.  Tra i costruttori automobilistici, Opel è uno dei pionieri della mobilità elettrica. Il suo più recente modello elettrico a batteria, Opel Mokka-e, sta per giungere su tutte le strade, ma il marchio ci permette già di dare una prima occhiata a un altro entusiasmante progetto elettrico: la Opel Manta GSe ElektroMOD riprende la leggendaria Opel Manta del 1970 e rafforza ulteriormente il crescente fenomeno del “restomod”, una tendenza che affascina appassionati e collezionisti di automobili che trasformano icone come la Opel Manta dotandole di soluzioni stilistiche e tecnologiche nuove e originali. La Opel Manta GSe ElektroMOD elettrica con cruscotto completamente digitale è sportiva come una vera Opel GSe e ha un nome che evidenzia tutte le sue ambizioni. “MOD” sta infatti per tecnologie moderne e uno stile di vita sostenibile ed è l’abbreviazione del termine “modificata”. “Elektro” richiama invece la Opel Elektro GT che 50 anni fa stabilì alcuni record mondiali per i veicoli elettrici.

Grazie a una trazione elettrica sostenibile e a emissioni zero, la Opel Manta adesso diventa immortale e non deve più dipendere dall’esistenza dei pezzi di ricambio per il motore e la trasmissione. Non può più neppure essere soggetta a potenziali divieti relativi alle automobili più vecchie con motori a combustione interna. La trasformazione in ElektroMOD dimostra inoltre come la sua estetica anni Settanta non sia affatto invecchiata. Le linee scolpite e slanciate di mezzo secolo fa risultano ancora perfettamente adeguate per l’attuale filosofia stilistica di Opel. La Opel Manta GSe ElektroMOD ha un aspetto grintoso e sicuro ed è pronta ad affrontare con fiducia un nuovo futuro: elettrico, a emissioni zero e pieno di emozioni.

La Opel Manta GSe ElektroMOD è anche un tributo alla bellissima Opel Manta che è stata la fonte di ispirazione per il design del nuovo volto del marchio, l’Opel Vizor, che integra organicamente in un unico modulo griglia, sistema di illuminazione e il Blitz, l’emblema del marchio. I nuovi Opel Crossland e Opel Mokka sono già dotati del Vizor, che costituirà un segno distintivo di tutti i modelli Opel del futuro.

La Opel Manta GSe ElektroMOD segue fedelmente ma non seriosamente il percorso di Opel verso l’elettrificazione di automobili e veicoli commerciali leggeri del marchio. Entro il 2024 ogni Opel avrà una versione elettrica e i clienti già oggi possono scegliere tra veicoli ibridi plug-in come Opel Grandland X o modelli completamente elettrici a batteria, dalla piccola Opel Corsa-e alla Zafira-e Life “il salotto su ruote”, oppure van come Opel Combo-e cargo e Vivaro-e

Torna all'inizio