loading

Opel l'affidabile: Astra con 600.000 chilometri quasi come nuova
 

Rüsselsheim. Il sogno dell'eterna giovinezza può diventare realtà? Si può rimanere in forma e attraenti per sempre? Mentre nessun essere umano ha raggiunto l'impresa finora, una vettura, tuttavia, ce l’ha fatta. Più precisamente, una Opel Astra Station Wagon del 2003; un modello della generazione G con un motore diesel da 59 kW (80 cv) da 1,7 litri con allestimento Elegance - incluso il riscaldamento ausiliario. La vettura e il suo proprietario, l'impiegato Opel Henning Barth, percorrevano ogni giorno circa 100 chilometri dalla Hunsrück alla sede Opel di Rüsselsheim. Opel Astra e proprietario formarono una squadra da sogno, accumulando la notevole somma di 500.000 km senza grandi riparazioni. Barth aveva comprato l'Opel Astra usata con centomila km già percorsi per 5.000 €. Poi ne ha aggiunti un altro mezzo milione, così che ora ne ha 600.000 sul contachilometri.

"La cosa davvero sorprendente è che l'Astra non è invecchiata molto in tutti questi anni e con questo chilometraggio. Certo, me ne prendo cura, ma è incredibile che il motore, il cambio, il turbocompressore e la pompa ad alta pressione non abbiano mai avuto bisogno di attenzione. Anche la frizione è ancora l'originale", dice l'orgoglioso Barth dopo 17 anni felici con la sua Opel Astra.

Tuttavia, la coppia felice si sta separando. Barth ha donato la sua Astra a Opel Classic. La vettura con 600.000 km avrà un posto d'onore nella collezione di Rüsselsheim, mentre Barth ha un'altra Opel Astra, una generazione J ben tenuta con motore diesel 2.0 da 165 cv. Sta anche intraprendendo una nuova missione: superare il chilometraggio del predecessore.

Opel ha venduto Astra G tra il 1998 e il 2005 in sette tipi di carrozzeria con 12 motori. Le potenze variavano da 48 kW (65 cv) a 147 kW (200 cv). Nel 2002, un cavallo da corsa si unì alla scuderia sotto forma di Opel Astra OPC, inizialmente con 141 kW (192 cv) e successivamente 147 kW (200 cv). Opel Astra G era disponibile come berlina due volumi a tre e cinque porte, un notchback quattro porte, un coupé, cabrio, station wagon e van per le consegne. Quasi quattro milioni di unità di Opel Astra G lasciarono la linea di produzione.

Torna all'inizio