loading

 

  • Di tutto di più: trazione elettrica e tutte le funzionalità, massimo comfort ed elevata sicurezza
  • Al vertice del segmento: volume di carico fino a 4,4 m3 e portata fino a 800 kg
  • Un riferimento per i van compatti: gli stessi sistemi di assistenza alla guida di un’automobile
  • Potenza ed energia in abbondanza: motore elettrico da 100 kW (136 CV), batteria agli ioni di litio da 50 kWh
  • Tanta trazione: 750 kg1 di peso rimorchiabile

 

Rüsselsheim.  Da oggi è possibile ordinare il nuovo Opel Combo-e Cargo. In Italia, per esempio, dove il veicolo commerciale (LCV) elettrico a batteria del costruttore tedesco è in vendita a partire dall’interessante prezzo di 26.835 euro (in Italia, IVA e mss escluse). Oltre a volumi di carico e portate al vertice del segmento (rispettivamente fino a 4,4 metri cubi e fino a 800 kg), questo van compatto elettrico offre cinque comodi posti nella versione doppia cabina. A seconda del profilo di guida e delle condizioni d’uso, il nuovo Opel Combo-e Cargo è in grado di percorrere fino a 275 chilometri con una carica della batteria agli ioni di litio da 50 kWh (WLTP2). I clienti possono “rifornire” la batteria fino all’80 per cento in circa 30 minuti presso le colonnine di ricarica pubbliche.

Proprio come i pluripremiati gemelli benzina e diesel, anche questo van compatto a zero emissioni non accetta compromessi in termini di funzionalità, comfort o sicurezza. La gamma completa di tecnologie e sistemi di assistenza alla guida si pone al vertice del segmento e va dal Rilevamento stanchezza guidatore al Riconoscimento cartelli stradali e all’Allerta incidente con Protezione pedoni e Frenata automatica di emergenza. Particolarmente importante per la sicurezza degli altri utenti della strada risulta il sistema Surround Rear Vision, che contribuisce a impedire incidenti con ciclisti e pedoni quando si svolta a destra. Due telecamere assicurano la visibilità posteriore e laterale.

Opel Combo-e Cargo è il furgone elettrico ideale per chi sceglie la “mobilità green”, come per esempio le piccole aziende e i liberi professionisti, soprattutto nelle aree metropolitane dove eventuali limitazioni possono impedire l’accesso al centro urbano, eccetto che ai veicoli a zero emissioni.

Opel Combo-e Cargo è disponibile in due lunghezze. La versione lunga 4,40 metri ha un passo di 2.785 millimetri, può trasportare oggetti lunghi fino a 3.090 mm e vanta un volume di carico fino a 3,8 m3. La versione XL da 4,75 m ha un passo di 2.975 mm e un volume di carico che raggiunge i 4,4 m3, e può trasportare oggetti lunghi fino a 3.440 mm.

Opel Combo-e Cargo offre portate fino a 800 kg e un peso rimorchiabile di 750 kg – valori al vertice del proprio segmento.

 

In funzione dell’offerta locale, Opel Combo-e Cargo può anche essere utilizzato per il trasporto di persone. Realizzata sulla base del modello extralungo XL, la versione doppia cabina vanta quattro comodi posti, naturalmente oltre al guidatore, mentre oggetti o equipaggiamenti si possono riporre in tutta sicurezza dietro la paratia con apertura per trasportare oggetti particolarmente lunghi.

 

 

Il sistema di propulsione elettrico: perfetto per gli ambienti urbani e non solo

Grazie ai 100 kW (136 CV) di potenza e alla coppia di 260 Nm del sistema di propulsione elettrico, Opel Combo-e Cargo è perfetto per gli ambienti urbani e anche al di fuori della città. In base al modello, può accelerare da 0 a 100 km/h in soli 11,2 secondi3, mentre la velocità controllata elettronicamente è di 135 km/h. Un sofisticato sistema di frenata rigenerativa con due impostazioni selezionabili dall’utente aumenta ulteriormente l’efficienza.

Pronto a tutto: diverse opzioni e servizi eliminano lo stress della ricarica

Opel Combo-e Cargo è compatibile con diverse infrastrutture energetiche e opzioni di ricarica, dalla wallbox alla ricarica rapida, e dispone anche di un cavo per caricare da una normale presa domestica, se necessario. Utilizzando una stazione di ricarica pubblica in CC da 100 kW, per ricaricare all’80 per cento la batteria da 50 kWh sono necessari solo circa 30 minuti.

I professionisti che hanno bisogno di una maggiore distanza dal terreno e di trazione nel fango, nella sabbia o nella neve possono aumentare la dotazione di Combo-e Cargo con il Pack Cantiere e il sistema elettronico di controllo della trazione IntelliGrip.

Il nuovo Opel Combo-e Cargo va ad unirsi a Opel Vivaro-e ed è l’ultimo arrivato nella famiglia dei veicoli commerciali elettrici Opel. Anche la prossima novità elettrica, il nuovo Opel Movano-e, arriverà quest’anno, per cui l’intera gamma veicoli commerciali del marchio sarà elettrica entro la fine del 2021. Opel offrirà una versione elettrica di ogni vettura e veicolo commerciale entro il 2024.

 


[1] Frenato, pendenza del 12 per cento.

[2] I dati relativi all’autonomia sono stati calcolati secondo la procedura di test WLTP (R (CE) 715/2007, R (UE)  2017/1151). I valori registrati nell’uso quotidiano possono risultare differenti e dipendono da numerosi fattori, tra cui lo stile di guida personale, le caratteristiche del percorso, la temperatura esterna, il riscaldamento/climatizzazione e l’eventuale precondizionamento.

[3] Dati preliminari.

Torna all'inizio