loading
  • Nuovo Opel Mokka è il primo con Opel Vizor, Pure Panel, emblema e logo della marca rinnovati e nome del modello al centro del portellone posteriore
  • Design chiaro, audace, dimensioni compatte, cinque posti a sedere
  • Scelta tra motore elettrico o gli efficienti propulsori termici
  • Il comfort tipico di Opel e alta tecnologia da segmenti di mercato superiori

 

Tutt’altro che ordinario: Nuovo Opel MokkaMilano.  Il nuovo Opel Mokka è un’automobile progettata per suscitare emozioni e indicare la strada da seguire per il marchio. Opel Mokka è dotato del nuovo volto di marca, l’Opel Vizor, del nuovo emblema del fulmine, l’Opel Blitz, e del nome del modello posizionato centralmente sul posteriore. Nuovo Opel Mokka è anche la prima Opel con il Pure Panel e il posto guida completamente digitalizzato. Inoltre, è disponibile sin dall’inizio delle vendite con trazione elettrica e motori a combustione interna estremamente efficienti.

“Il nuovo Mokka è un punto di svolta per il Brand perché incarna le caratteristiche della Nuova Opel: piacere di guida, efficienza e innovazione. Rappresenta al meglio i valori del marchio: tedesco, accessibile ed entusiasmante” ha dichiarato Santo Ficili, Country Manager di Stellantis per l’Italia. Ha poi aggiunto: “La generazione precedente ha ottenuto l’apprezzamento dei clienti italiani che lo hanno premiato con vendite sopra ogni aspettativa. Il nuovo Opel Mokka raccoglie un’eredità importante sul nostro mercato e la nostra ambizione è di farlo diventare un riferimento nel segmento dei B-SUV”.

Il nuovo Opel Mokka viene offerto con un ricco equipaggiamento già nella versione d’ingresso, offerta al prezzo di 22.200 € (prezzo chiavi in mano in Italia). La dotazione di serie comprende infatti moderni sistemi di assistenza alla guida, dall’Allerta incidente con Frenata automatica di emergenza e Riconoscimento pedoni al Sistema di mantenimento della corsia di marcia, il Riconoscimento dei cartelli stradali, il Rilevatore di stanchezza e il Cruise control con limitatore della velocità. Prestazioni ed efficienza sono garantite anche nella versione base dal Turbo benzina 1.2 litri da 74 kW (100 CV) con cambio manuale a sei rapporti (consumo di carburante nel ciclo NEDC1: ciclo urbano 5,6-5,5 l/100 km, extra-urbano 4,1-4,0 l/100 km, combinato 4,6 l/100km, emissioni di CO2 pari a 106-104 g/km; nel ciclo WLTP2: combinato 5,7-5,5, emissioni di CO2 pari a 129-124 g/km).

La vettura viene offerta inoltre negli allestimenti Edition, Elegance e GS Line, quest’ultimo dal carattere particolarmente sportivo, fino alla versione top di gamma Ultimate, la cui dotazione di serie soddisfa qualsiasi desiderio in termini di sistemi di assistenza alla guida e funzioni di comfort. Slogan della gamma: “Less normal, more Mokka”.

Il nuovo Opel Mokka-e viaggia a emissioni zero. Il silenzioso motore elettrico da 100 kW/136 CV con una coppia massima di 260 Nm immediatamente disponibili alla partenza garantisce potenza e silenziosità; grazie alla batteria da 50 kWh si possono percorrere fino a 324 km con una carica (WLTP3).

Design mozzafiato: Mokka è la prima Opel con il nuovo Design e l’Opel Pure Panel

Il nuovo Opel Mokka colpisce per le proporzioni perfette e la precisione fin nei minimi dettagli. Sbalzi ridotti e postura larga sono tipici dell'aspetto audace e puro del compatto cinque posti da 4,15 metri. La caratteristica più sorprendente del frontale è l'inconfondibile Opel Vizor. Come per il casco integrale, una visiera protettiva copre il nuovo volto di Opel, integrando perfettamente in un unico elemento la griglia del veicolo, i fari a LED e il nuovo emblema del fulmine, l’Opel Blitz. Il nome del modello appare per la prima volta al centro del portellone con un carattere appositamente progettato che forma la parola "Mokka" in modo tecnico, fluido, vivace.

La stessa, chiara filosofia si ritrova anche all'interno. Il nuovo Opel Pure Panel integra due schermi ampi e si concentra sull'essenziale. A differenza dei cruscotti sovraccarichi di informazioni e comandi, il Pure Panel ha un design estremamente lineare. È chiaramente strutturato e comprensibile a colpo d'occhio. I designer Opel attribuiscono grande importanza al digital detox. Al fine di evitare la distrazione del conducente, hanno creato un sistema dal funzionamento intuitivo. I pulsanti controllano ancora le funzioni più importanti, ma senza dover navigare attraverso sottomenu.

La carrozzeria del nuovo Opel Mokka non è contraddistinta da linee pure e audaci, ma anche aerodinamicamente efficiente: originale e molto filante, tipicamente Opel. Con un coefficiente aerodinamico (CD) di soli 0,32, il nuovo Opel Mokka presenta uno dei valori più bassi del segmento.

Opel Mokka-e ha conquistato il “Connected Car Award 2020”. Il SUV elettrico è stato nominato vincitore della categoria delle automobili compatte, altamente competitivo, dai lettori delle riviste Auto Bild e Computer Bild.

Efficienza pura: trazione elettrica o motori termici allo stato dell’arte

Il nuovo Opel Mokka è disponibile in versione tutta elettrica e con motori a combustione interna, grazie alla piattaforma multienergia CMP.

I motori benzina e diesel, vivaci ma efficienti, offrono potenze che vanno da 74 kW (100 CV) a 96 kW (130 CV). Un consumo moderato di carburante e prestazioni superiori sono caratteristiche di tutti i propulsori.

Efficienza elevata e prestazioni vivaci sono le caratteristiche dei nuovi motori. Attrito interno e perdite sono ridotti al minimo. Anche il turbocompressore risponde immediatamente, con forte sviluppo di coppia a bassi giri. I motori sono abbinati al moderno cambio manuale a sei marce o al fluido cambio automatico a otto marce con palette al volante.

Il team ingegneristico di Rüsselsheim ha inoltre lavorato specificamente alla riduzione del peso (togliendo fino a 120 kg rispetto alla generazione precedente) incrementando però contemporaneamente la rigidezza della scocca. I vantaggi sono ovvi: nuovo Opel Mokka registra consumi significativamente ridotti ed è allo stesso tempo più reattivo, agile e divertente da guidare.

La potente e praticamente silenziosa trazione elettrica di Opel Mokka-e produce 100 kW (136 CV) e una coppia massima di 260 Nm fin dalla partenza. La batteria da 50 kWh consente di raggiungere fino a 324 chilometri di autonomia prima di dover ricaricare, secondo il ciclo WLTP3.

Il motore elettrico produce 100 kW (136 CV) con 260 Nm di coppia massima immediatamente disponibili dalla partenza. È possibile scegliere fra tre modalità di guida – Normal, Eco e Sport – per un buon equilibrio tra prestazioni e divertimento, a seconda delle preferenze. Dotato di batteria da 50 kWh, Opel Mokka-e ha un’autonomia puramente elettrica a batteria pari fino a 324 chilometri secondo il ciclo WLTP2. Che si tratti di wall box, ricarica veloce o cavo per la presa domestica, il nuovo Opel Mokka-e è pronto per tutte le opzioni di ricarica: da monofase a trifase a 11 kW. Opel offre una garanzia di otto anni/160.000 km per la batteria. Sono formiti come standard il cavo per la ricarica domestica e il cavo per la ricarica fino a 22 kW.

Innovazioni per tutti: fari IntelliLux LED® matrix, sistemi di assistenza top

Tutt’altro che ordinario: Nuovo Opel MokkaIl nuovo Opel Mokka rimane fedele alla tradizione di Opel di rendere disponibili a un'ampia gamma di acquirenti tecnologie innovative provenienti da segmenti di mercato superiori. Esse comprendono sistemi avanzati come il Cruise Control Adattivo (ACC) che mantiene la distanza dal veicolo che precede e l’Active Lane Positioning che mantiene Opel Mokka centrato nella corsia in modo attivo. Anche il sistema di illuminazione offre tecnologie all'avanguardia con i fari anteriori attivi IntelliLux LED® matrix che non abbagliano, dotati di 14 elementi, una funzione unica nel segmento di mercato di Opel Mokka. Tutte le versioni sono dotate di serie di freno di stazionamento elettrico e sistema di riconoscimento dei cartelli stradali. Sono disponibili anche la retrocamera con visione a 180 gradi, l’Automatic Park Assist, il sistema di protezione della fiancata Flank Guard e l’Allerta Angolo Cieco Laterale.

Nuovo Opel Mokka connette e intrattiene perfettamente guidatori e passeggeri. L'offerta di infotainment comprende i sistemi Multimedia Radio e Multimedia Navi con schermo touch a colori da 7 pollici e il top di gamma Multimedia Navi Pro con schermo touch a colori ad alta risoluzione da 10 pollici. I monitor sono integrati nel nuovo Pure Panel e inclinati verso il conducente. Il display del Driver Info Centre arriva fino a 12 pollici.

L'eccellente ingegneria dei sedili è tipica di Opel. Sono disponibili il rivestimento sportivo in Alcantara o quello più classico in pelle – una selezione assai insolita per un veicolo nel segmento di Opel Mokka. Il fiore all'occhiello sono i sedili riscaldabili in pelle, con funzione di massaggio per il conducente. Il conducente e il passeggero possono posizionare i loro smartphone nel vano della console centrale, dove i telefoni compatibili possono ricaricarsi induttivamente (wireless).

 


[1] Il consumo di carburante e le emissioni di CO2 sono stati calcolati secondo la procedura di test WLTP -  World Harmonised Light Vehicle Test Procedure (Regolamento EU 2017/948), e i dati sono convertiti in valori NEDC a fini comparativi. Contattare le concessionarie Opel per avere i dati aggiornati. I valori non tengono conto di particolari condizioni d’uso e di guida, degli equipaggiamenti di serie e in opzione e possono variare in base alle dimensioni degli pneumatici.

[2] Il consumo di carburante e le emissioni di CO2 sono stati calcolati secondo la procedura di test WLTP – World Harmonised Light Vehicle Test Procedure (R (CE) 715/2007, R (UE) 2017/1151). I valori vengono indicati a titolo informativo accanto ai dati ufficiali relativi a consumi ed emissioni di CO2 (secondo il ciclo NEDC) e non devono essere confusi con questi ultimi.

[3] I dati relativi all’autonomia sono stati determinati secondo la procedura di test WLTP (R (CE) 715/2007, R (UE) 2017/1151). I valori registrati possono variare nell’uso quotidiano e dipendono da numerosi fattori, tra cui lo stile di guida personale, le caratteristiche del percorso, la temperatura esterna, l’utilizzo del riscaldamento e del condizionamento e l’eventuale precondizionamento termico.

Torna all'inizio